grue à conteneurs

Zona di libero scambio (FTZ)

Una zona di libero scambio (anche chiamata zona di scambio estero) è un’area all’interno di una struttura in cui le merci possono essere scaricate, stoccate, lavorate e nuovamente esportate secondo specifiche norme doganali e non sono, generalmente, soggette a dazi doganali. L’esperienza di GEODIS nelle soluzioni per le zone di libero scambio (FTZ) vi consentirà di far entrare merci senza pagare tasse o dazi fino al trasferimento su un mercato domestico.

Una soluzione end-to-end integrata

Gli esperti GEODIS in questioni doganali sono in grado di gestire abilmente le vostre operazioni FTZ in diverse aree: un deposito, un impianto di produzione o una struttura di servizio. Il servizio vi darà maggiore flessibilità verso la distribuzione finale tramite differimento dei dazi, maggiore visibilità dell’inventario, riduzione delle scorte minime, minori costi complessivi dei prodotti, acquisizione di un approccio just in time e molto altro. Inoltre, consente una riesportazione flessibile e senza problemi in altri Paesi. Trattandosi di una soluzione end-to-end integrata, crea valore migliorando il cash flow, riducendo i rischi di conformità, generando risparmi ed incrementando la velocità della supply chain per la riesportazione dei prodotti.

Servizi FTZ (Free Trade Zone) a valore aggiunto

Integriamo le nostre attività standard con soluzioni personalizzate basate sulle vostre esigenze, i vostri valori e la vostra sensibilità in materia di sicurezza dei prodotti. Queste soluzioni possono includere attività di etichettatura, imballaggio, kitting, smistamento, casse personalizzate e produzione leggera.

grue à conteneurs

Offerta GEODIS

Centro di Expertise logistica

Serve aiuto?

Resta aggiornato